>  Termini e condizioni

Termini e Condizioni di www.overlaw.it

Il presente documento riporta i termini e le condizioni generali sulla base dei quali viene offerto agli utenti l’uso del sito web www.overlaw.it che offre servizi legali online.

1. Definizioni

Per consentire una completa comprensione e accettazione dei presenti termini e condizioni, i seguenti termini, al singolare e al plurale, avranno il significato di seguito indicato:

    • Titolare: Avv. Massimo Da Ronch, con studio sito in Bologna, via Cesare Battisti n. 33, Codice Fiscale DRNMSM80C15A757B, posta elettronica certificata massimodaronch@ordineavvocatibopec.it;
    • Piattaforma: il sito web www.overlaw.it;
    • Servizi: i servizi forniti all’Utente dal Titolare (singolarmente anche “Servizio”);
    • Utente: qualunque soggetto che accede e utilizza l’Piattaforma (al plurale anche “Utenti”);
    • Utente Consumatore: la persona fisica maggiorenne che conclude un contratto per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;
    • Utente non Consumatore: la persona fisica maggiorenne o persona giuridica che conclude un contratto per esigenze relative all’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale;
    • Condizioni: il presente contratto che disciplina i rapporti tra il Titolare e gli Utenti, aventi ad oggetto l’erogazione dei servizi legali offerti tramite la Piattaforma;
    • Contenuti: qualsiasi elemento testuale o multimediale presente nella Piattaforma, a titolo di esempio documenti, immagini, recensioni, etc.
    • Avvocati: professionisti iscritti agli Albi Professionali del territorio nazionale e registrati nella Piattaforma per svolgere attività di sostituzione di udienza e domiciliazione presso gli Uffici Giudiziari del luogo ove hanno sede e limitrofi (singolarmente anche “Avvocato”);
    • Network: rete di professionisti Avvocati iscritti agli Albi professionali del territorio nazionale;
    • Convenzione: contratto tra il Titolare e gli Avvocati che disciplina le condizioni di adesione e partecipazione al Network, comprensivo dei relativi allegati.

 

2. Informazioni dettagliate sull’offerta della Piattaforma

La Piattaforma, attraverso i propri professionisti, fornisce agli Utenti:

  • servizi di consulenza legale, fornendo informazioni, soluzioni e risposte a quesiti di natura legale, e
  • assistenza nella predisposizione di contratti e documenti societari a compilazione guidata progressiva.

La Piattaforma prevede altresì un’area dedicata al servizio di domiciliazione e sostituzione per le controversie giudiziali in materia civile e commerciale, del lavoro, fallimentare, bancario e penale che garantisce la sostituzione del dominus in udienza o l’espletamento di incombenti e adempimenti presso taluni uffici del Giudice di Pace e Corti di merito.

Al servizio di domiciliazione potranno aderire gli avvocati selezionati dal Titolare.

2.1. Servizi di consulenza legale

I servizi di consulenza vengono erogati agli Utenti dal Titolare e da professionisti delegati regolarmente iscritti agli Albi professionali del territorio nazionale e obbligati al pieno rispetto della normativa deontologica in vigore prescritta dai rispettivi Ordini di appartenenza. Tutti i professionisti sono obbligati alla gestione del trattamento dei dati personali dell’Utente pervenuti a loro conoscenza in condizioni di sicurezza e riservatezza in conformità alla eventuale normativa deontologica e a quella sulla Privacy. L’Utente può inviare una richiesta di consulenza in una delle materie riportate nella sezione “Consulenza legale” e il Titolare, dopo aver valutato la sensatezza e completezza del quesito, risponderà al quesito avvalendosi eventualmente di professionisti delegati all’uopo, con specifica competenza in materia. Ogni singola consulenza può riguardare un solo quesito. Il Titolare fornirà un riscontro al quesito entro il periodo di tempo previsto dall’piattaforma e solo successivamente all’avvenuto pagamento del servizio di consulenza a cura dell’Utente. Qualora l’Utente necessiti di un esame più approfondito, potrà richiedere ulteriori chiarimenti, mediante accesso al proprio account su Overlaw e prenotando un appuntamento telefonico o via skype nel giorno e ora scelti dall’Utente tra quelli disponibili in agenda. I primi 30 minuti di ogni appuntamento telefonico o via skype sono ricompresi nel costo del servizio. Ogni ulteriore necessità di approfondimento che emerga per l’Utente, a seguito dell’appuntamento confermato, non è compresa nella tariffa standard  del servizio e pertanto sarà soggetta alle tariffe professionali forensi di cui al D.m. n. 55/2014 o altre eventuali che verranno concordate tra il Titolare e l’Utente.

2.2. Documenti a compilazione guidata progressiva

I documenti a compilazione guidata progressiva vengono messi a disposizione dell’Utente dopo l’inserimento dei dati richiesti nell’apposita sezione (“Segreteria societaria” o “Contrattualistica”).

2.3. Network

L’adesione al Network consente agli Avvocati di reperire, nel più breve tempo possibile, altri colleghi che operano presso Fori o Circondari diversi dai propri e di affidare loro incarichi di domiciliazione e/o di sostituzione di udienza, dietro corresponsione di un compenso prestabilito dalla Piattaforma.

L’adesione al Network presuppone l’accettazione e sottoscrizione di una specifica Convenzione che verrà sottoposta agli Avvocati al momento della registrazione nella Piattaforma.

La mancata accettazione e sottoscrizione della predetta Convenzione non consentirà di far parte del Network.

Gli Avvocati dovranno, inoltre, versare all’atto della registrazione una fee annuale pari ad € 12,00 e saranno tenuti al rinnovo della Convenzione di anno in anno.

3. Ambito di piattaforma delle Condizioni

L’uso della Piattaforma comporta l’accettazione delle Condizioni da parte dell’Utente e degli Avvocati. Qualora l’Utente e/o gli Avvocati non intendano accettare le Condizioni e/o qualsiasi altra nota, avviso legale, informativa pubblicati o ivi richiamati non potranno utilizzare la Piattaforma, né i relativi servizi.

Le Condizioni possono essere modificate in ogni momento.

Le Condizioni applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto, della richiesta di erogazione di un Servizio o della richiesta di domiciliazione/sostituzione di udienza.

Prima di utilizzare la Piattaforma, l’Utente e/o gli Avvocati sono tenuti a leggere attentamente le Condizioni e a salvarle o stamparle per future consultazioni.

Il Titolare si riserva il diritto di variare a propria discrezione, in qualunque momento anche successivo alla registrazione dell’Utente e/o degli Avvocati, l’interfaccia grafica della Piattaforma, i Contenuti e la loro organizzazione, nonché ogni altro aspetto che caratterizza la funzionalità e la gestione della Piattaforma, comunicando all’Utente e agli Avvocati, ove occorrenti, le relative istruzioni.

4. Acquisto o richiesta di erogazione di Servizi tramite la Piattaforma

Tutti i Servizi offerti agli Utenti tramite la Piattaforma sono descritti nelle relative sezioni.

Le richieste di erogazione di uno o più Servizi tramite la Piattaforma sono consentite sia a Utenti Consumatori, sia a Utenti non Consumatori.

Alle persone fisiche gli acquisti e/o le richieste di erogazione dei Servizi sono consentiti solo a condizione che siano maggiorenni. Per i minorenni ogni acquisto e/o richiesta di erogazione di Servizi tramite la Piattaforma dovranno essere vagliati e autorizzati dai genitori o dagli esercenti la potestà genitoriale.

L’offerta dei Servizi tramite la Piattaforma costituisce invito ad offrire e l’ordine/richiesta formulata dall’Utente varrà quale proposta contrattuale di acquisto e/o di richiesta di erogazione, soggetta a conferma e/o accettazione da parte del Titolare secondo quanto descritto di seguito.

Pertanto, il Titolare avrà, a proprio insindacabile giudizio, il diritto di accettare o meno l’ordine dell’Utente senza che quest’ultimo possa eccepire o lamentare alcunché a qualsivoglia titolo e/o ragione. 

Il contratto di prestazione di Servizi si intende concluso con l’accettazione da parte del Titolare della proposta contrattuale dell’Utente.

Il Titolare accetterà la proposta contrattuale dell’Utente mediante l’invio della conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente, nella quale saranno riportati la data dell’ordine, i dati dell’Utente, le caratteristiche del Servizio, il prezzo, gli eventuali ulteriori oneri e imposte accessori e i tempi di erogazione.

L’erogazione del Servizio richiesto è condizionata al pagamento da parte dell’Utente del prezzo per il Servizio nella misura indicata nella Piattaforma.

Il contratto di prestazione di Servizi non si considera efficace fra le parti in difetto di quanto indicato ai punti precedenti.

L’Utente si impegna a verificare la correttezza dei dati riportati nella conferma d’ordine e a comunicare immediatamente al Titolare eventuali errori e provvederà a conservare copia del proprio ordine, della relativa conferma e delle Condizioni.

5. Registrazione

Per usufruire delle funzionalità della Piattaforma, gli Utenti e/o gli Avvocati devono registrarsi fornendo, in maniera veritiera e completa, tutti i dati richiesti nel relativo form di registrazione ed accettare integralmente la privacy policy (www.overlaw.it) e le Condizioni.

Non si possono creare più account che corrispondano al medesimo soggetto. In caso di violazione, il Titolare si riserva il diritto di sospendere o chiudere l’account dell’Utente o degli Avvocati in ogni momento e senza preavviso.

L’Utente e gli Avvocati hanno l’onere di custodire le proprie credenziali di accesso che devono essere utilizzate esclusivamente dall’Utente e dagli Avvocati e non possono essere cedute a terzi. L’Utente e gli Avvocati si impegnano a tenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso e a informare immediatamente il Titolare nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.

L’Utente e gli Avvocati garantiscono che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione sono complete e veritiere e si impegnano a tenere il Titolare indenne e manlevato da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’Utente e/o degli Avvocati delle regole sulla registrazione alla Piattaforma o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.

6. Cancellazione account e chiusura

  1. L’Utente registrato può interrompere l’utilizzo della Piattaforma in ogni momento e disattivare il proprio account o richiederne la cancellazione attraverso l’interfaccia della Piattaforma, se possibile, o inviando una comunicazione scritta all’indirizzo e-mail info@overlaw.it.
  2. In caso di violazione da parte dell’Utente delle Condizioni o delle disposizioni di legge applicabili, il Titolare si riserva il diritto di sospendere o chiudere l’account dell’Utente in ogni momento e senza preavviso.
  3. Anche in caso di violazione da parte degli Avvocati delle Condizioni, della Convenzione e delle disposizioni di legge applicabili, il Titolare si riserva il diritto di sospendere o chiudere l’account degli Avvocati, nei modi e termini disciplinati dalla Convenzione. Gli Avvocati, invece, potranno interrompere l’utilizzo della Piattaforma secondo le modalità indicate nella Convenzione sottoscritta.

7. Abbonamento

La Piattaforma offre Servizi in abbonamento per l’Utente.

Le caratteristiche e le modalità di abbonamento sono dettagliate nella Piattaforma.

Per sottoscrivere l’abbonamento, l’Utente dovrà accedere all’apposita sezione della Piattaforma e inserire i dati richiesti. L’eventuale addebito del costo dell’abbonamento avrà inizio alla data di sottoscrizione e avrà efficacia per il periodo prescelto e/o il numero di Servizi selezionato, con possibilità di rinnovo a cura dell’Utente.

8. Prezzi e pagamenti

La Piattaforma prevede un costo fisso per ogni singolo Servizio di consulenza legale e contrattualistica.

Per i Servizi inseriti nella sezione “Segreteria societaria”, la Piattaforma prevede un intervallo di prezzo, entro il quale il Titolare si riserva la facoltà di stabilire il prezzo finale alla luce delle caratteristiche del documento societario richiesto dall’Utente. Il prezzo si intende comprensivo di qualsiasi onere di legge e al netto di eventuali spese aggiuntive.

L’Utente si impegna a pagare il prezzo del Servizio nei tempi e modi indicati nella Piattaforma e a comunicare tutti i dati necessari eventualmente richiesti.

Per i servizi di domiciliazione e sostituzione di udienza previsti a favore degli Avvocati, la Piattaforma contempla una serie di prezzi fissi, determinati in base al grado di difficoltà e alla tipologia di incarico e di udienza da celebrarsi.

Gli Avvocati si impegnano a pagare i suddetti compensi nei tempi e nei modi stabiliti nella Convenzione sottoscritta.

La Piattaforma utilizza strumenti terzi (circuito Stripe) per l’elaborazione dei pagamenti e non entra in alcun modo in contatto con i dati di pagamento forniti (numero delle carte di credito, nome del titolare, password, etc.).

Qualora tali strumenti terzi dovessero negare l’autorizzazione al pagamento, il Titolare non potrà erogare i Servizi e non potrà essere considerato in alcun modo responsabile.

9. Fatturazione

  1. Per l’emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dall’Utente e/o dagli Avvocati che egli dichiara e garantisce essere rispondenti al vero, rilasciando al Titolare ogni più ampia manleva al riguardo.

10. Modalità di erogazione di Servizi all’Utente

Il Titolare provvederà a fornire i Servizi all’Utente, con le modalità e nel termine indicati nella conferma d’ordine.

Nel caso in cui non sia possibile erogare i Servizi richiesti entro tale termine, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Utente, con l’indicazione di quando si prevede di poterli erogare.

L’erogazione del servizio nel termine indicato nella successiva mail non potrà essere considerato tardivo.

11. Diritto di recesso degli Utenti dai Servizi in abbonamento

L’Utente Consumatore e non Consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dei Servizi inclusi nell’abbonamento ha diritto di recedere, senza alcuna penalità, entro il termine di 30 giorni decorrente dalla data di sottoscrizione dell’abbonamento, mediante l’invio di una comunicazione scritta all’indirizzo e-mail info@overlaw.it. 

In caso di recesso esercitato correttamente, il Titolare rimborserà all’Utente il costo dell’abbonamento  in corso, per la parte non usufruita, nelle stesse modalità di pagamento utilizzate dall’Utente per la transazione iniziale, senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dalla data in cui l’Utente ha comunicato di voler recedere dal contratto.

12. Contenuti inviati dagli Utenti e/o dagli Avvocati

L’Utente e gli Avvocati possono caricare Contenuti sulla Piattaforma, purché non siano illeciti (ossia osceni, intimidatori, diffamatori, pornografici, abusivi o a qualsiasi titolo illegali o violino la privacy, i diritti di proprietà intellettuale e/o industriale del Titolare e/o di terzi), ingannevoli, o non siano in altro modo lesivi nei confronti del Titolare e/o di terzi o non contengano virus, propaganda politica, sollecitazione commerciale, e-mail di massa o qualunque altra forma di spamming. In caso di contestazione da parte di terzi, l’Utente e gli Avvocati se ne assumono la piena responsabilità e si impegnano a tenere manlevato e indenne il Titolare da qualsiasi danno, perdita o spesa.

L’Utente e gli Avvocati garantisconoe che i Contenuti sono inviati alla Piattaforma tramite il proprio account da maggiori di età. Per i minorenni, l’invio di Contenuti dovrà essere vagliato e autorizzato dai genitori o dagli esercenti la potestà genitoriale.

L’Utente e gli Avvocati sono totalmente ed esclusivamente responsabili dell’uso della Piattaforma con riguardo alle funzioni di pubblicazione, di consultazione, di gestione dei Contenuti e di contatto tra Utenti e tra Avvocati. Essi sono pertanto gli unici garanti e responsabili della correttezza, completezza e liceità dei Contenuti e del proprio comportamento.

È vietato utilizzare un indirizzo di posta elettronica che non sia di titolarità dell’Utente o dell Avvocato, utilizzare i dati personali e le credenziali di altro Utente e/o Avvocato al fine di appropriarsi della sua identità, o in altro modo dichiarare il falso sull’origine dei Contenuti.

Il Titolare non è in grado di assicurare un controllo puntuale sui Contenuti ricevuti e si riserva in ogni momento il diritto di cancellare, spostare, modificare quelli che, a suo discrezionale giudizio, appaiono illeciti, abusivi, diffamatori, osceni o lesivi del diritto d’autore e dei marchi o in ogni caso inaccettabili.

Gli Utenti e gli Avvocati concedono al Titolare un diritto d’uso non esclusivo sui Contenuti inviati, senza limitazioni di aree geografiche. Il Titolare potrà pertanto, direttamente o tramite terzi di sua fiducia, utilizzare, modificare, copiare, trasmettere, estrarre, pubblicare, distribuire, eseguire pubblicamente, diffondere, creare opere derivate, ospitare, indicizzare, memorizzare, annotare, codificare, modificare ed adattare (includendo senza limitazioni il diritto di adattare per la trasmissione con qualsiasi modalità di comunicazione) in qualsiasi forma, ogni Contenuto (inclusi immagini, messaggi, anche audio e video) che dovesse essere inviato dagliUtenti o dagli Avvocati, anche per il tramite di terzi.

I Contenuti inviati non verranno restituiti e il Titolare non sarà responsabile nei confronti degli Utenti e/o degli Avvocati per la perdita, modifica o distruzione del Contenuto trasmesso.

È espressamente vietato, salvo esplicita autorizzazione del Titolare: i) l’utilizzo di sistemi automatici di caricamento annunci, salvo quelli espressamente autorizzati, ii) la pubblicazione seriale e/o la gestione di annunci per conto terzi con ogni mezzo o modalità, iii) rivendere a terzi i servizi del Titolare.

13. Diritti di Proprietà Industriale e Intellettuale

Il Titolare dichiara di essere titolare e/o licenziatario di tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi e/o afferenti alla Piattaforma e/o ai Contenuti disponibili sulla Piattaforma. Pertanto, tutti i marchi, figurativi o nominativi e tutti gli altri segni, nomi commerciali, marchi di servizio, marchi denominativi, denominazioni commerciali, illustrazioni, immagini, loghi, contenuti relativi alla Piattaforma sono e rimangono di titolarità del Titolare o dei suoi licenziatari e sono protetti dalle leggi vigenti sui marchi e dai relativi trattati internazionali.

Le Condizioni non concedono all’Utente alcuna licenza d’uso relativa alla Piattaforma e/o a singoli contenuti e/o materiali ivi disponibili, se non diversamente disciplinato.

Eventuali riproduzioni in qualunque forma dei testi esplicativi e dei Contenuti della Piattaforma, qualora non autorizzate, saranno considerate violazioni del diritto proprietà intellettuale ed industriale del Titolare.

14. Esclusione della garanzia per gli Utenti

La Piattaforma viene fornita “così come è” e “come è disponibile” e il Titolare non fornisce alcuna garanzia esplicita o implicita in relazione alla Piattaforma, né fornisce alcuna garanzia che la Piattaforma potrà soddisfare le esigenze degli Utenti e/o degli Avvocati che non avrà mai interruzioni o sarà priva di errori o che sarà priva di virus o bug.

Per quanto concerne la generazione dei documenti e trasmissione degli stessi alla Piattaforma, essa è effettuata in autonomia dall’Utente, che resta il solo responsabile in merito alla verifica della rispondenza del documento e delle clausole ivi contenute alla propria attività, alle norme di legge, ai regolamenti e agli usi locali vigenti.
Il Titolare si adopererà per assicurare che la Piattaforma sia disponibile ininterrottamente 24 ore al giorno, ma non potrà in alcun modo essere ritenuto responsabile se, per qualsiasi motivo, la Piattaforma non fosse accessibile e/o operativa in qualsiasi momento o per qualsiasi periodo. L’accesso alla Piattaforma può essere sospeso temporaneamente e senza preavviso in caso di guasto del sistema, manutenzione, riparazioni o per ragioni del tutto estranee alla volontà del Titolare o per eventi di forza maggiore.

Nell’erogazione dei Servizi il Titolare non si assume alcuna responsabilità sull’adeguatezza degli stessi per le finalità e per gli obiettivi specifici dell’Utente. Pertanto, a causa dei limiti insiti nella mancanza di altre informazioni e documenti, permane il rischio che eventuali elementi e problematiche, ulteriori rispetto a quelli segnalati dall’Utente e potenzialmente anche significativi, possano non essere emersi, nè essere stati individuati.

Nell’espletamento del servizio di domiciliazione e sostituzione in udienza da parte degli Avvocati, il Titolare non si assume alcuna responsabilità sull’inadempimento dell’incarico conferito e sulla diligenza e professionalità del soggetto incaricato.

15. Limitazione della Responsabilità

Il Titolare non potrà ritenersi responsabile verso l’Utente e/o gli Avvocati, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi fornitori.

Il Titolare non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Utente e/o dagli Avvocati a seguito della mancata o ritardata esecuzione del contratto  per cause a lui non imputabili, avendo l’Utente diritto soltanto alla eventuale restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

Il Titolare non sarà nemmeno responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Avvocato a seguito dell’inadempimento totale o parziale dell’incarico/mandato di domiciliazione e/o sostituzione conferito da altri Avvocati, dovendo l’Avvocato danneggiato rivolgere le proprie richieste risarcitorie esclusivamente all’Avvocato inadempiente.

Il Titolare non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi delle carte di credito e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla scienza ed esperienza del momento e in base alla ordinaria diligenza.

Il Titolare non sarà responsabile per:

    • eventuali perdite di opportunità commerciale e qualsiasi altra perdita, anche indiretta, eventualmente subita dall’Utente che non siano conseguenza diretta della violazione del contratto da parte del Titolare
    • errato o inidoneo utilizzo della Piattaforma da parte degli Utenti o di terzi
    • l’emissione di documenti o dati fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dall’Utente, essendo quest’ultimo l’unico responsabile del corretto inserimento

In nessun caso il Titolare potrà essere ritenuto responsabile per una somma superiore al doppio del costo pagato dall’Utente.

16. Forza maggiore

Il Titolare non potrà essere considerato responsabile per il mancato o ritardato adempimento delle proprie obbligazioni, per circostanze al di fuori del controllo ragionevole del Titolare dovuti ad eventi di forza maggiore o, comunque, ad eventi imprevisti ed imprevedibili e, comunque, indipendenti dalla sua volontà.

L’adempimento delle obbligazioni da parte del Titolare si intenderà sospeso per il periodo in cui si verificano eventi di forza maggiore.

Il Titolare compirà qualsiasi atto in suo potere al fine di individuare soluzioni che consentano il corretto adempimento delle proprie obbligazioni nonostante la persistenza di eventi di forza maggiore.

17. Collegamento a siti di terzi

La Piattaforma potrebbe contenere collegamenti a siti/applicazioni di terzi. Il Titolare non esercita alcun controllo su di essi e, pertanto, non è in alcun modo responsabile per i contenuti di questi siti/applicazioni.

Alcuni di questi collegamenti potrebbero rinviare a siti/applicazioni di terzi che forniscono servizi attraverso la Piattaforma. In questi casi, ai singoli servizi si applicheranno le condizioni generali per l’uso del sito/piattaforma e per la fruizione del servizio predisposte dai terzi, rispetto alle quali il Titolare non assume alcuna responsabilità.

18. Privacy

La tutela e il trattamento dei dati personali avverranno in conformità all’Informativa Privacy, che può essere consultata alla pagina www.overlaw.it.

19. Legge applicabile e foro competente

Le Condizioni sono soggette alla legge italiana.

Per gli Utenti Consumatori ogni controversia relativa all’piattaforma, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni sarà devoluta al foro del luogo in cui l’Utente Consumatore risiede o ha eletto domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato Italiano, salva la facoltà per l’Utente Consumatore di adire un giudice diverso da quello del ”foro del consumatore” ex art. 66 bis del Codice del Consumo, competente per territorio secondo uno dei criteri di cui agli artt. 18, 19 e 20 del codice processuale civile.

Per gli Utenti non Consumatori e/o per gli Avvocati, ogni controversia relativa alla Piattaforma, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni sarà devoluta esclusivamente al foro del luogo in cui ha sede il Titolare ovvero Bologna.

20. Risoluzione delle controversie online per Utenti Consumatori

L’Utente Consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dall’Utente Consumatore per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di erogazione di Servizi stipulati in rete. Di conseguenza, l’Utente Consumatore può usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto stipulato online. La piattaforma è disponibile al seguente indirizzo: https://ec.europa.eu/consumers/odr/.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai aggiornamenti e offerte sui nostri servizi