>  Danno morale e danno alla salute

Con la sentenza n. 25164/2020 la III Sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione si è pronunciata sull’autonoma risarcibilità del danno morale, quale pregiudizio non patrimoniale non avente fondamento medico-legale, perciò distinto dal danno alla salute e dal relativo sistema di personalizzazione. La pronuncia ha deciso sulla domanda di risarcimento del

Iscriviti alla newsletter

Riceverai aggiornamenti e offerte sui nostri servizi